Basilica di San Michele Maggiore

La basilica di San Michele Maggiore, capolavoro del romanico lombardo e risalente ai secoli XI e XII, rientra tra le chiese più importanti e conosciute della città.
Essa si discosta dalle altre chiese locali per l'utilizzo estensivo, sia per quanto riguarda la struttura sia per le decorazioni, della fragile pietra arenaria color ocra al posto del tradizionale cotto e per la particolare conformazione architettonica. Nella facciata si possono ammirare numerose sculture a tema sacro e profano di grande bellezza e profondità. Ugualmente, al suo interno, si possono osservare numerose sculture e magnifici affreschi.
La basilica è conosciuta anche per le numerose incoronazioni che si sono succedute al suo interno nel corso dei secoli tra cui quella più famosa di Federico I detto il Barbarossa, ultimo imperatore ad essere stato coronato a Pavia.

 

La basilica seguirà i seguenti orari di apertura:
lunedì, dalle 7 alle 12 e dalle 15 alle 19
da martedì a domenica, dalle 7 alle 19

 

Per ulteriori informazioni consulta il sito:
www.sanmichelepavia.it