Turismo per gruppi

Sono sicuramente numerosi gli itinerari turistici che i gruppi possono seguire quando si arriva a Pavia. Si può iniziare dal centro città, partendo dal Ponte Coperto, proseguendo poi per la chiesa di San Teodoro, la basilica di San Michele, piazza della Vittoria con il suo magnifico Broletto, l'Università con i suoi meravigliosi cortili storici, per concludere con il Castello Visconteo e il suo parco.
Un itinerario da approfondire è quello relativo al Sistema Museale di Ateneo, grazie al quale è possibile visitare i diversi musei che lo costituiscono, come ad esempio il Museo per la Storia dell'Università, il Museo della Tecnica Elettrica e il Museo scientifico, dislocati in vari punti della città. Uno sguardo va dato anche alle tre torri medievali in piazza L. da Vinci, appena dietro l'ingresso principale dell'ateneo, di cui una è soprannominata torre dell'orologio.
Consigliato è poi senza dubbio il percorso che riguarda la visita dei Musei Civici al Castello Visconteo, dove si possono osservare il Museo di Archeologia, il Museo del Risorgimento e una grande Pinacoteca. Se ci si vuole spingere a qualche chilometro di distanza dalla città, una visita alla Certosa di Pavia può completare l'itinerario nel territorio pavese.

 

Visita l'elenco delle agenzie di viaggi e turismo

Turismo religioso Turismo scolastico Turismo congressuale Turismo per gruppi